EDBV3

Foratura tramite elettroerosione

EDBV3

Foratura tramite elettroerosione

Specificamente progettata per offrire prestazioni superiori e velocità ottimali

La macchina EDBV3 (lama e pala a elettroerosione) è stata specificamente progettata per assolvere i rigorosi requisiti di foratura tramite elettroerosione nella lavorazione di lame e pale per i settori aerospaziale e produzione di energia. La macchina è stata costruita per offrire prestazioni eccellenti e velocità ottimali, prevenendo la retro-corsa interna dei pezzi durante la foratura di pellicole di raffreddamento e diffusori.  La {1][2}EDBV3 esegue l’intera lavorazione in completa immersione in acqua de-ionizzata, per ottenere tempi di ciclo più rapidi e maggior stabilità nelle operazioni di penetrazione del foroIl funzionamento a immersione migliora inoltre la sicurezza dell’officina riducendo al minimo gli eccessi di nebulizzazione di acqua ed elimina le ingombranti protezioni paraschizzi delle macchine di foratura tramite EDM tradizionaliLa EDBV3 consente un accesso senza restrizioni al serbatoio di lavoro grazie al sistema serbatoio ascendente e discendente a 3 lati programmabile, che consente operazioni di carico/scarico ergonomiche semplificando i requisiti di automazione.

Richiedi un preventivo

Specifiche tecniche

La EDBV3 è configurata con una tavola rotante a 2 assi integrata, che permette il posizionamento e l’accesso ad ogni lato del pezzo in un'unica configurazione. La EDBV3 è dotata come standard di un circuito di rilevamento avanzato di penetrazione per prevenire la retro-corsa durante la foratura tramite elettroerosione  di cavità profonde, e il rilevamento si verifica entro 1 secondo o 0,040” (1,0 mm) di profondità. I portautensili utilizzati sulla EDBV3 sono progettati specificamente per migliorare la produttività, in quanto gli utensili della guida per matrici e dell’elettrodo sono caricati e cambiati insieme nella macchina come un’unità assemblata, per ridurre il tempo di cambio combinato dell’ATC (cambio-utensili automatico) e dell’AGC (cambio-guide automatico) entro i 30 secondi. La EDBV3 utilizza un design salvaspazio che integra il serbatoio dielettrico nelle pressofusioni del basamento della macchina, per migliorare la stabilità termica, e la qualità dell’acqua dielettrica viene mantenuta dall’unità di refrigerazione integrata e dai sistemi di filtraggio e de-ionizzazione.

Prestazioni affidabili e continue sono un requisito essenziale nelle applicazioni di foratura tramite elettroerosione  e EDBV3 incorpora molteplici tecnologie per supportare le comuni origini di alterazioni, come il corretto supporto degli elettrodi lunghi durante la lavorazione con un sistema di guida intermedia per prevenire gli urti o il piegamento dell’elettrodo.  La EDBV3 utilizza il controllo Hyper-i avanzato di Makino che contiene diverse funzioni intelligenti, intuitive e interattive, facilitate per assistere l’operatore in ogni passaggio del processo di lavorazione. Il controllo Hyper-i, che utilizza il sistema operativo Windows 7 con un’interfaccia touch 24” ad alta definizione, è stato progettato con diversi strumenti di supporto pratici che aiutano gli operatori a tutti i livelli di competenza nel raggiungimento di livelli superiori di produttività. Le funzioni integrative aggiunte per la foratura tramite elettroerosione ad alta efficienza includono cicli pre-programmati per le forme dei diffusori, gestione intelligente della lunghezza degli elettrodi e cicli grafici multipli di prelievo che riducono la configurazione dei pezzi.

Tavola: Tavola rotante - A: 360° / B: -110/+30°
X: 370 mm Y: 270 mm Z: 500 mm

Traversa rapida

5 m/min

Peso massimo del pezzo da lavorare

5 kg (15 kg optional) Rotary Table

Capacità ATC

24

Dimensioni serbatoio

790 x 611 mm